L’importanza dei moduli di gioco in FLR

L’importanza dei moduli di gioco in FLR

Blog
“Quanto contano i moduli di gioco secondo la metodologia FLR e come allenarli?” I nostri più attenti osservatori si staranno chiedendo se abbiamo perso il senno in questo periodo di isolamento o se abbiamo cambiato il nostro punto di vista riguardo i moduli di gioco. Ovviamente il titolo è una provocazione, perché come i nostri appassionati sanno, per FLR i moduli di gioco non esistono! Non esistono i moduli di gioco intesi come 1-4-3-3, 1-4-4-2 e chi più ne ha più ne metta per il semplice motivo che, se pratichiamo un calcio fluido e dinamico, non possiamo avere un modulo statico in una partita di calcio. Se ci pensiamo bene, il modulo è l’idea di partenza da mettere sulla lavagna nello spogliatoio prima della partita quando vogliamo snocciolare la formazione,…
Read More
Le fasi di transizione

Le fasi di transizione

Blog
“L’aumento del ritmo di gioco nelle partite di calcio ha reso necessario scandire una nuova fase di esso, le transizioni. Esistono le transizioni offensive (positive) e le transizioni difensive (negative) o se vogliamo definirle ancora di più nello specifico, DIF-OFF e OFF- DIF. Ma di cosa parliamo e come possiamo allenarle?” Sappiamo che le fasi di gioco nel calcio sono differenziate dall’avere la palla o non averla, almeno nel modo classico di intendere la disciplina. Abbiamo però detto che l’aumento dell’intensità del gioco e di conseguenza l’aumento del numero di volte che la squadra perde o riconquista il possesso della palla, richiede una comprensione maggiore e di conseguenza un’accuratezza di programmazione importante. Quando perdo o riconquisto la palla cosa faccio? Senza andare troppo indietro nel tempo e cercare di capire…
Read More
La pianificazione dell’allenamento fisico nella preformazione

La pianificazione dell’allenamento fisico nella preformazione

Blog
“La condizione fisica negli sport di prestazione è un aspetto fondamentale. Ma nel calcio giovanile, quando prevedere questo specifico e come inserirlo nella programmazione del microciclo?” Come facilmente intuibile, la condizione fisica è sempre più determinante nel calcio moderno, di conseguenza nelle categorie giovanili bisognerà capire quando e come inserirla. Nella costruzione del microciclo bisogna saperla inserire senza intaccare troppo nella struttura dell’allenamento della nostra squadra, ma soprattutto senza causare “danni” in giocatori che sono in piena età di sviluppo. Senza addentrarci nel contenuto dell’allenamento condizionale, cercheremo di dare la nostra indicazione dal punto di vista dell’allenatore. Tutte le strutture professionali possono usufruire di un esperto della condizione fisica, un preparatore atletico calcistico. Nei club dilettantistici, però, non sempre è possibile avere una figura professionale che si occupi quasi esclusivamente…
Read More
L’allenamento situazionale

L’allenamento situazionale

Blog
“Noi di FLR pensiamo che allenare la realtà sia la vera sfida.  Allenare nel contesto partita, estrapolare situazioni di gioco reali e riproporle in allenamento permette progressioni stabili nel tempo.  Tutto questo, però, si può fare solo se il giocatore è stimolato cognitivamente a rimanere percettivo ed il suo processo situazionale viene continuamente stimolato.” Ormai da qualche tempo, nel confronto metodologico quotidiano all’interno di FLR, parliamo di allenare la realtà, di allenamento situazionale e di estratto di gara. Ma cosa intendiamo e perché vogliamo ridurre al minimo le difficoltà strutturali di un esercizio o di una seduta di allenamento? Pensiamo che allenare la situazione di gioco così come si presenta, avvalendoci solo di varianti e variabili, renda l’allenamento “snello” ed efficace. Se pensiamo ad una seduta di allenamento FLR, troveremo…
Read More
Il Formatore secondo FilRouge: alleniamo atleti, formiamo ragazzi.

Il Formatore secondo FilRouge: alleniamo atleti, formiamo ragazzi.

Blog
“Essere un formatore è estremamente differente dall’essere un allenatore. Prima di tutto nella predisposizione che il formatore deve avere nei confronti dei ragazzi e nei confronti di sé, oltre che delle sue idee. Entrambi hanno un ruolo chiave nello sport più amato dal mondo, ma estremante diverso.” La parola formatore descrive una figura professionale che educa-prepara altri soggetti allo svolgimento di un compito o di una professione. Il formatore nello sport è questo e forse molto di più. Potremmo apparire romantici, ma noi pensiamo che un formatore sportivo oltre a educare i giovani calciatori alla disciplina sportiva, svolga un ruolo tremendamente importante nella loro formazione sociale e personale.Quando un formatore richiede ad un ragazzo di 14 anni di allenarsi per diverse ore a settimana o lo aiuta a migliorare una…
Read More